In lavorazione...
How To Make An Opal Cutting Machine On The Cheap
Come realizzare una macchina da taglio opale a buon mercato
Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

In lavorazione...

This was primarily a challenge of creativity, which is something I enjoy doing as a Mr. Fix-it kind of guy. It also helps that I have a very large accumulation of “stuff” for materials. If you want to build a wet grinding setup at very low cost instead of investing $800 - $1000 in a new grinding machine than this article is for you.

It is not intended that anybody attempts to duplicate what I have created but rather to recognize that you can “do it yourself.” I made errors but that is part of creative process and maybe you will learn as much from my mistakes as from the successes. This setup worked well for cutting my rough Opal that I had laying around. OPAL CUTTING MACHINE WITH BUCKET

Picture: Opal cutting machine with bucket

So, let’s create a wet grinding setup. The first thing we need is grinding or polishing wheels, about 3-6 of them in different grits. I’ll leave the actual grit recommendations to others but let’s say something on the order of 100, 220, 400, 600, and then a flat plate for buffing.

If I had an open budget I would buy a new machine already set up and ready to go. Dropping down one notch, I would love to have new 8 inch diamond wheels but those suckers are really expensive at $175-$300 US each. A new 6 inch diamond wheels run $100-175. So if you are talking about 4 or 5 wheels, that’s real money.

Let’s go to the other end of the economic scale. I searched eBay for about a month or so looking for USED stone or diamond wheels. This is a bit tricky because there is some real junk out there. If somebody stopped using them, they did it for a reason. Please shop carefully. Ultimately I bought 6 wheels in varying diameters and grits and a flat plate from three different auctions and got all of that delivered for under $100.


The next thing needed is a metal shaft to mount the wheels on and pillow blocks to hold the shaft. I just happened to have a long 6 inch shaft and a pair of 2 inch pillow blocks on hand. Pillow blocks are the bearings the shaft rides in on the ends of the shaft. In retrospect, the 1/2 inch diameter was a poor choice since most of the stones had 0.5 or 1 inch holes. However, it was what I had on hand so I used it. Since I live on a tiny rock in the middle of 93 million square miles of salt water, I don’t always have the resources I’d like. Finding bushing for the big holes down to 1/2 inch was a challenge. Ultimately, they were all plastic, some pretty soft and not the best choice, but the only choice.

The next thing I needed was a sort of pan or tray to catch the water coming off the wheels. It needs to be something not made of steel. Don’t want to deal with rust. I had an old plastic pan lying around that was just a few inches shorter than the shaft I had so that seemed a reasonable choice.

The next thing was a spray shield. This again needs to be non-corrosive like plastic, aluminum, or copper. Checking around, I had an old section of very large copper roofing gutter. It had a really weird configuration but I just used several mallets and some muscle to change the shape into what I wanted. I cut it to length on a band saw and then used an angle grinder to make cuts to fold some end tabs.

Then I made a wood base to hold the plastic pan and spray shield in place. I added big wood blocks at the ends to mount the pillow blocks. I put it all together and mounted a pulley on the end of the shaft. I had an old ½ horse motor and put a 3 step pulley on that. Didn’t know what speed I wanted the wheels to run at so it was just, put it together and see what happens. This is what it looked like. opal cutting machine

Picture: Opal cutting machine

The next thing was to rig up a water supply for the wheels. Typically this is done with a water pump. However, the objective here is minimum cost so I went with the absolute simplest approach, a bucket with a drip line. The drip line is moved to the desired location by moving the paper clip. Yep, really, really cheap and it works great.After some trial and error, I decided I had too many wheels on the ? inch shaft and two of the wheels appeared to be out of balance or maybe the soft plastic bushings were out of round. For whatever reasons, there was some pretty severe vibrations, so I removed several of the wheels.

opal cutting machine

This is what I finally ended up with after 6 months of use and changes. There are three grinding wheels, a flat plate, a thin saw blade and two wire brushes. The flat plate is a worn out 1200 grit diamond. I used spray glue to attach a piece of 600 wet/dry silicon carbide paper from the local hardware store. CAUTION, use a VERY light coat of spray. Notice also I brought the cover down lower because there was excess water spray off the wheels.

If this were my only grinding machine I would have put a polishing pad on the flat plate.

This entire setup cost less than $100 because I had the “stuff” laying around to put it all together. It is quite sufficient as a basic machine and I can change the configuration or type and number of wheels at any time.

Forum member maulbuick

We also have a seller who has made this homemade water system for his opal cutting machines.

You can never have too much water and this system delivers volume water to several opal cutting machines

It is a standard bathroom toilet flush unit, that has the outlet blocked and water fills the container and the cutter has leads running to his cutting machines.

You might wonder why he has gone to so much trouble as it looks like over use of values and drips.

For our opal cutters at Lightning Ridge, they have Artesian bore water. So, in summer the cold water is hotter than the hot water.

 This is not a misprint.

 The artesian bore water can be 40 to 44 degrees Celsius, and hotter than the hot water tap.

The water holding unit tap allows the water to cool down so it is not boiling when you work cutting opals.

You can imagine in summer you cannot take shower as the water is boiling.

Some opal cutting machines are set up in back yard and have no hot water.

Hot water can be added to the unit, so the water is not freezing your hands while cutting and polishing your opals

Mornings can also be freezing at Lighting ridge and if you have ever tried to work opal with freezing water you will know how difficult it is.

A jug is boiled and poured in the top of the unit so take cold away and just mild Luke warm water.

After each opal cutting session your machines should be wiped clean so no contamination goes onto your polishing wheels and even to add covers over the final polishing wheels can help your polish stay same good level.

Also wipe dry and excess water and make sure you have system to drain water away so no water is left in trays. This is also very important as still water can cause serious problems.

Some cutters store rough opals in jars full water. While this is ok to view the colour, we suggest bleach should be added and sealed container.

When working opal from jars first drain out old water and flush under running tap and leave for day to dry before starting work

We suggest always wear mask with good ventilation with commercial air extraction unit, not just vacuum cleaner.

We recommend you read another of our sellers’ life story article how he was sick from cutting opals

The Dangers of cutting opals- Hobby opal cutters must read before cutting

Questa è stata principalmente una sfida della creatività, che è qualcosa che mi piace fare come tipo di ragazzo di Mr. Fix-it. Aiuta anche il fatto che ho un grande accumulo di "roba" per i materiali. Se vuoi costruire una configurazione di rettifica a umido a un costo molto basso invece di investire $ 800 - $ 1000 in una nuova rettificatrice, questo articolo fa per te.

Non è inteso che qualcuno tenti di duplicare ciò che ho creato, ma piuttosto riconoscere che puoi "farlo da solo". Ho commesso degli errori ma questo fa parte del processo creativo e forse imparerai tanto dai miei errori quanto dai successi. Questa configurazione ha funzionato bene per tagliare il mio ruvido Opal che avevo in giro. MACCHINA DA TAGLIO OPALE CON BENNA

Foto: macchina da taglio opale con benna

Quindi, creiamo una configurazione di macinazione a umido. La prima cosa di cui abbiamo bisogno è la molatura o la lucidatura delle mole , circa 3-6 delle quali in diverse grane. Lascerò gli attuali consigli sulla grana ad altri, ma diciamo qualcosa nell'ordine di 100, 220, 400, 600 e poi una piastra piatta per la lucidatura.

Se avessi un budget aperto, comprerei una nuova macchina già configurata e pronta per l'uso. Scendendo di una tacca, mi piacerebbe avere nuove ruote diamantate da 8 pollici, ma quelle ventose sono davvero costose a $ 175- $ 300 US ciascuna. Una nuova mola diamantata da 6 pollici costa $ 100-175. Quindi se stai parlando di 4 o 5 ruote, sono soldi veri.

Andiamo all'altra estremità della scala economica. Ho cercato eBay per circa un mese alla ricerca di mole in pietra o diamantate USATE. Questo è un po 'complicato perché c'è della vera spazzatura là fuori. Se qualcuno ha smesso di usarli, lo ha fatto per un motivo. Si prega di acquistare con attenzione. Alla fine ho acquistato 6 ruote di diversi diametri e grane e una piastra piatta da tre diverse aste e ho ricevuto tutto ciò per meno di $ 100.


La prossima cosa necessaria è un albero di metallo su cui montare le ruote e blocchi di supporto per tenere l'albero. Mi è capitato di avere un lungo albero da 6 pollici e un paio di blocchi di cuscini da 2 pollici a portata di mano. I blocchetti di cuscino sono i cuscinetti su cui scorre l'albero alle estremità dell'albero. In retrospettiva, il diametro di 1/2 pollice era una scelta sbagliata poiché la maggior parte delle pietre aveva fori da 0,5 o 1 pollice. Tuttavia, era quello che avevo a portata di mano, quindi l'ho usato. Dato che vivo su una minuscola roccia nel mezzo di 93 milioni di miglia quadrate di acqua salata, non sempre ho le risorse che vorrei. Trovare boccole per i fori grandi fino a 1/2 pollice è stata una sfida. In definitiva, erano tutte di plastica, alcune piuttosto morbide e non la scelta migliore, ma l'unica scelta.

La prossima cosa di cui avevo bisogno era una sorta di padella o vassoio per raccogliere l'acqua che veniva dalle ruote. Deve essere qualcosa che non sia fatto di acciaio. Non voglio avere a che fare con la ruggine. Avevo una vecchia padella di plastica in giro che era solo pochi centimetri più corta del manico che avevo, quindi sembrava una scelta ragionevole.

La cosa successiva era uno scudo antispruzzo. Anche questo deve essere non corrosivo come plastica, alluminio o rame. Controllando intorno, ho avuto una vecchia sezione di grondaia molto grande del tetto di rame. Aveva una configurazione davvero strana ma ho usato solo diverse bacchette e alcuni muscoli per cambiare la forma in quello che volevo. L'ho tagliato a misura con una sega a nastro e poi ho usato una smerigliatrice angolare per fare dei tagli per piegare alcune linguette.

Quindi ho realizzato una base di legno per tenere in posizione la vaschetta di plastica e lo schermo antispruzzo. Ho aggiunto grossi blocchi di legno alle estremità per montare i supporti. Ho messo tutto insieme e ho montato una puleggia all'estremità dell'albero. Avevo un vecchio motore da mezzo cavallo e ci ho messo una puleggia a 3 gradini. Non sapevo a quale velocità volevo che le ruote funzionassero, quindi è stato giusto, metterlo insieme e vedere cosa succede. Questo è quello che sembrava. macchina da taglio opale

Immagine: macchina da taglio opale

La cosa successiva è stata quella di preparare una fornitura d'acqua per le ruote. In genere questo viene fatto con una pompa dell'acqua. Tuttavia, l'obiettivo qui è il costo minimo, quindi sono andato con l'approccio più semplice in assoluto, un secchio con una linea di gocciolamento. La linea di gocciolamento viene spostata nella posizione desiderata spostando la graffetta. Sì, davvero, davvero economico e funziona alla grande. Dopo alcuni tentativi ed errori, ho deciso che avevo troppe ruote sul? l'albero di pollice e due delle ruote sembravano essere sbilanciati o forse le boccole di plastica morbida erano fuori giro. Per qualsiasi motivo, c'erano delle vibrazioni piuttosto forti, quindi ho rimosso molte delle ruote.

macchina da taglio opale

Questo è ciò che ho finalmente ottenuto dopo 6 mesi di utilizzo e modifiche. Ci sono tre mole, una piastra piatta, una lama sottile e due spazzole metalliche. La piastra piatta è un diamante usurato di grana 1200. Ho usato la colla spray per attaccare un pezzo di carta al carburo di silicio 600 umido / secco dal negozio di ferramenta locale. ATTENZIONE, utilizzare uno strato MOLTO leggero di spray. Si noti anche che ho abbassato il coperchio perché c'era acqua in eccesso dalle ruote.

Se questa fosse la mia unica rettificatrice avrei messo un tampone lucidante sulla piastra piana.

L'intera configurazione è costata meno di $ 100 perché avevo le "cose" in giro per metterla insieme. È abbastanza sufficiente come macchina di base e posso modificare la configurazione o il tipo e il numero di ruote in qualsiasi momento.

Membro del forum maulbuick

Abbiamo anche un venditore che ha realizzato questo sistema idrico fatto in casa per le sue macchine da taglio opale.

Non puoi mai avere troppa acqua e questo sistema fornisce acqua in volume a diverse macchine da taglio opale

È un'unità di sciacquone standard del bagno, che ha lo scarico bloccato e l'acqua riempie il contenitore e il cutter ha i cavi che corrono alle sue macchine da taglio.

Potresti chiederti perché si è dato tanto da fare visto che sembra aver usato valori e gocciolamenti.

Per i nostri tagliatori di opale a Lightning Ridge, hanno l'acqua del foro artesiano. Quindi, in estate l'acqua fredda è più calda dell'acqua calda.

Questo non è un errore di stampa.

L'acqua del pozzo artesiano può essere da 40 a 44 gradi Celsius e più calda del rubinetto dell'acqua calda.

Il rubinetto del gruppo di ritenzione dell'acqua consente all'acqua di raffreddarsi in modo che non bolle quando si tagliano gli opali.

Puoi immaginare che in estate non puoi fare la doccia perché l'acqua bolle.

Alcune macchine da taglio opale sono installate nel cortile sul retro e non hanno acqua calda.

È possibile aggiungere acqua calda all'unità, quindi l'acqua non congela le mani durante il taglio e la lucidatura degli opali

Le mattine possono anche essere gelide a Lighting ridge e se hai mai provato a lavorare l'opale con acqua gelata saprai quanto sia difficile.

Una brocca viene bollita e versata nella parte superiore dell'unità, quindi porta via l'acqua fredda e tiepida di Luke.

Dopo ogni sessione di taglio opale, le tue macchine devono essere pulite in modo che nessuna contaminazione vada sulle mole lucidanti e anche aggiungere coperture sulle mole lucidanti finali può aiutare il tuo smalto a rimanere allo stesso buon livello.

Asciugare anche l'acqua in eccesso e assicurarsi di avere il sistema per drenare l'acqua in modo che non rimanga acqua nei vassoi. Anche questo è molto importante poiché l'acqua naturale può causare seri problemi.

Alcuni tagliatori conservano gli opali grezzi in barattoli pieni d'acqua. Anche se questo è ok per visualizzare il colore, suggeriamo di aggiungere la candeggina e sigillare il contenitore.

Quando si lavora l'opale dai barattoli, prima di iniziare a lavorare, scolare l'acqua vecchia e sciacquare sotto il rubinetto corrente e lasciare asciugare per un giorno prima di iniziare il lavoro

Si consiglia di indossare sempre una maschera con una buona ventilazione con un aspiratore d'aria commerciale, non solo un aspirapolvere.

Ti consigliamo di leggere un altro articolo della storia della vita dei nostri venditori su come si ammalasse per il taglio degli opali

I pericoli del taglio degli opali: i tagliapasta Hobby devono leggere prima di tagliare

Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

questo articolo è stato utile?

9 persone hanno trovato utile questo articolo
A-Z Of Opals

A-Z Of Opals

A complete list of your favourite Opal from all over the world
19 articoli
Did you know?

Did you know?

Check out our fascinating information and articles on all things amazing in the Opal world
40 articoli
How To's

How To's

All of your favourite Opal How To's
18 articoli
News

News

What's trending in the Opal Industry
41 articoli
Opal Auctions  Verified Sellers

Opal Auctions Verified Sellers

Opal Auctions sellers who are approved as opal Verified Sellers
4 articoli
Opal Information

Opal Information

Information about Opal and its colorful history
103 articoli
Opal Stories

Opal Stories

Feel like reading a yarn or two?
6 articoli
Technical Opal Information

Technical Opal Information

All there is to know about Opals including Black Opals, Ethiopian Opals & Boulder Opal
15 articoli
Testimonials

Testimonials

Feedback from our VIP customers
5 articoli