In lavorazione...
Privacy Policy
politica sulla riservatezza
Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

In lavorazione...

Overview

Data protection is of highest priority for us here at {{site_name}}. The use of our website is possible without any indication of personal data; however, if a data subject wants to use special enterprise services via our website, processing of personal data could become necessary. If the processing of personal data is necessary and there is no statutory basis for such processing, we generally obtain consent from the data subject.

The processing of personal data, such as the name, address, email address, or telephone number of a data subject shall always be in line with the General Data Protection Regulation (GDPR), and in accordance with the country-specific data protection regulations applicable to us. By means of this data protection policy, we would like to inform the general public of the nature, scope, and purpose of the personal data we collect, use and process. Furthermore, data subjects are informed, by means of this data protection declaration, of the rights to which they are entitled.

As the controller, we have implemented numerous technical and organizational measures to ensure the most complete protection of personal data processed through this website. However, Internet-based data transmissions may in principle have security gaps, so absolute protection may not be guaranteed. Name and Address of the controller Controller for the purposes of the General Data Protection Regulation (GDPR), other data protection laws applicable in Member states of the European Union and other provisions related to data protection is:

  • BUSINESS NAME : My Gem Pty Ltd
  • ADDRESS : 23 Surfers Avenue
  • POSTAL CODE & CITY : Mermaid Waters, 4218
  • COUNTRY : Australia
  • PHONE :  +61 418 151 227
  • CONTACT EMAIL :  opals@hotmail.com

Definitions

This data protection declaration is based on the terms used by the European legislator for the adoption of the General Data Protection Regulation (GDPR). Our data protection declaration should be legible and understandable to the general public, as well as to our customers and business partners. To ensure this, we would like to first explain the terminology used. In this data protection declaration, we use the following terms: 

a.) Personal data Personal data means any information relating to an identified or identifiable natural person (“data subject”). An identifiable natural person is one who can be identified, directly or indirectly, in particular by reference to an identifier such as a name, an identification number, location data, an online identifier or to one or more factors specific to the physical, physiological, genetic, mental, economic, cultural or social identity of that natural person. 

b.) Data subject Data subject is any identified or identifiable natural person, whose personal data is processed by the controller responsible for the processing. 

c.) Processing Processing is any operation or set of operations which is performed on personal data or on sets of personal data, whether or not by automated means, such as collection, recording, organisation, structuring, storage, adaptation or alteration, retrieval, consultation, use, disclosure by transmission, dissemination or otherwise making available, alignment or combination, restriction, erasure or destruction. 

d.) Restriction of processing Restriction of processing is the marking of stored personal data with the aim of limiting their processing in the future. 

e.) Profiling Profiling means any form of automated processing of personal data consisting of the use of personal data to evaluate certain personal aspects relating to a natural person, in particular to analyse or predict aspects concerning that natural person’s performance at work, economic situation, health, personal preferences, interests, reliability, behaviour, location or movements. 

f.) Pseudonymisation Pseudonymisation is the processing of personal data in such a manner that the personal data can no longer be attributed to a specific data subject without the use of additional information, provided that such additional information is kept separately and is subject to technical and organisational measures to ensure that the personal data are not attributed to an identified or identifiable natural person. 

g.) Controller or controller responsible for the processing Controller or controller responsible for the processing is the natural or legal person, public authority, agency or other body which, alone or jointly with others, determines the purposes and means of the processing of personal data; where the purposes and means of such processing are determined by Union or Member State law, the controller or the specific criteria for its nomination may be provided for by Union or Member State law. 

h.) Processor Processor is a natural or legal person, public authority, agency or other body which processes personal data on behalf of the controller. 

i.) Recipient Recipient is a natural or legal person, public authority, agency or another body, to which the personal data are disclosed, whether a third party or not. However, public authorities which may receive personal data in the framework of a particular inquiry in accordance with Union or Member State law shall not be regarded as recipients; the processing of those data by those public authorities shall be in compliance with the applicable data protection rules according to the purposes of the processing. 

j.) Third party Third party is a natural or legal person, public authority, agency or body other than the data subject, controller, processor and persons who, under the direct authority of the controller or processor, are authorised to process personal data. 

k.) Consent Consent of the data subject is any freely given, specific, informed and unambiguous indication of the data subject’s wishes by which he or she, by a statement or by a clear affirmative action, signifies agreement to the processing of personal data relating to him or her.

Cookies

Our website uses cookies. Cookies are text files that are stored in a computer system via an Internet browser.

Many Internet sites and servers use cookies. Many cookies contain a cookie ID. A cookie ID is a unique identifier of the cookie. It consists of a character string through which Internet pages and servers can be assigned to the specific Internet browser in which the cookie was stored. This allows visited Internet sites and servers to differentiate the individual browser of the data subject from other Internet browsers that contain other cookies. A specific Internet browser can be recognized and identified using the unique cookie ID.

Through the use of cookies, we can provide the users of this website with more user-friendly services that would not be possible without the cookie setting.

By means of a cookie, the information and offers on our website can be optimized with the user in mind. Cookies allow us, as previously mentioned, to recognize our website users. The purpose of this recognition is to make it easier for users to utilize our website. The website user that uses cookies, e.g. does not have to enter access data each time the website is accessed, because this is taken over by the website, and the cookie is thus stored on the user’s computer system. Another example is the cookie of a shopping cart in an online shop. The online store remembers the articles that a customer has placed in the virtual shopping cart via a cookie. The data subject may, at any time, prevent the setting of cookies through our website by means of a corresponding setting of the Internet browser used, and may thus permanently deny the setting of cookies. Furthermore, already set cookies may be deleted at any time via an Internet browser or other software programs. This is possible in all popular Internet browsers. If the data subject deactivates the setting of cookies in the Internet browser used, not all functions of our website may be entirely usable.

Collection of general data and information

Our website collects a series of general data and information when a data subject or automated system calls up the website. This general data and information are stored in the server log files. Collected may be (1) the browser types and versions used, (2) the operating system used by the accessing system, (3) the website from which an accessing system reaches our website (so-called referrers), (4) the sub-websites, (5) the date and time of access to the Internet site, (6) an Internet protocol address (IP address), (7) the Internet service provider of the accessing system, and (8) any other similar data and information that may be used in the event of attacks on our information technology systems.

When using these general data and information, we do not draw any conclusions about the data subject. Rather, this information is needed to (1) deliver the content of our website correctly, (2) optimize the content of our website as well as its advertisement, (3) ensure the long-term viability of our information technology systems and website technology, and (4) provide law enforcement authorities with the information necessary for criminal prosecution in case of a cyber-attack. Therefore, we analyze anonymously collected data and information statistically, with the aim of increasing the data protection and data security of our enterprise, and to ensure an optimal level of protection for the personal data we process. The anonymous data of the server log files are stored separately from all personal data provided by a data subject.

Special protection of children’s personal data

Children merit specific protection with regard to their personal data, as they may be less aware of the risks, consequences and safeguards concerned and their rights in relation to the processing of personal data. Such specific protection should, in particular, apply to the use of personal data of children for the purposes of marketing or creating personality or user profiles and the collection of personal data with regard to children when using services offered directly to a child. The consent of the holder of parental responsibility should not be necessary in the context of preventive or counselling services offered directly to a child.

Rights of the data subject

a.) Right of confirmation Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller the confirmation as to whether or not personal data concerning him or her are being processed. If a data subject wishes to avail himself of this right of confirmation, he or she may, at any time, contact any employee of the controller. 

b.) Right of access Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller free information about his or her personal data stored at any time and a copy of this information. Furthermore, the European directives and regulations grant the data subject access to the following information:

  1. the purposes of the processing;
  2. the categories of personal data concerned;
  3. the recipients or categories of recipients to whom the personal data have been or will be disclosed, in particular recipients in third countries or international organisations;
  4. where possible, the envisaged period for which the personal data will be stored, or, if not possible, the criteria used to determine that period;
  5. the existence of the right to request from the controller rectification or erasure of personal data, or restriction of processing of personal data concerning the data subject, or to object to such processing;
  6. the existence of the right to lodge a complaint with a supervisory authority;
  7. where the personal data are not collected from the data subject, any available information as to their source;
  8. the existence of automated decision-making, including profiling, referred to in Article 22(1) and (4) of the GDPR and, at least in those cases, meaningful information about the logic involved, as well as the significance and envisaged consequences of such processing for the data subject.

Furthermore, the data subject shall have a right to obtain information as to whether personal data are transferred to a third country or to an international organisation. Where this is the case, the data subject shall have the right to be informed of the appropriate safeguards relating to the transfer.

If a data subject wishes to avail himself of this right of access, he or she may, at any time, contact any employee of the controller. 

c.) Right to rectification Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller without undue delay the rectification of inaccurate personal data concerning him or her. Taking into account the purposes of the processing, the data subject shall have the right to have incomplete personal data completed, including by means of providing a supplementary statement.

If a data subject wishes to exercise this right to rectification, he or she may, at any time, contact any employee of the controller. 

d.) Right to erasure (Right to be forgotten) Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller the erasure of personal data concerning him or her without undue delay, and the controller shall have the obligation to erase personal data without undue delay where one of the following grounds applies, as long as the processing is not necessary:

  1. The personal data are no longer necessary in relation to the purposes for which they were collected or otherwise processed.
  2. The data subject withdraws consent to which the processing is based according to point (a) of Article 6(1) of the GDPR, or point (a) of Article 9(2) of the GDPR, and where there is no other legal ground for the processing.
  3. The data subject objects to the processing pursuant to Article 21(1) of the GDPR and there are no overriding legitimate grounds for the processing, or the data subject objects to the processing pursuant to Article 21(2) of the GDPR.
  4. The personal data have been unlawfully processed.
  5. The personal data must be erased for compliance with a legal obligation in Union or Member State law to which the controller is subject.
  6. The personal data have been collected in relation to the offer of information society services referred to in Article 8(1) of the GDPR.

If one of the aforementioned reasons applies, and a data subject wishes to request the erasure of personal data stored by us, he or she may, at any time, contact any employee of the controller. An employee shall promptly ensure that the erasure request is complied with immediately. Contact can be made by opening a support ticket.

Where the controller has made personal data public and is obliged pursuant to Article 17(1) to erase the personal data, the controller, taking account of available technology and the cost of implementation, shall take reasonable steps, including technical measures, to inform other controllers processing the personal data that the data subject has requested erasure by such controllers of any links to, or copy or replication of, those personal data, as far as processing is not required. An employee will arrange the necessary measures in individual cases. 

e.) Right of restriction of processing Each data subject shall have the right granted by the European legislator to obtain from the controller restriction of processing where one of the following applies: The accuracy of the personal data is contested by the data subject, for a period enabling the controller to verify the accuracy of the personal data. The processing is unlawful and the data subject opposes the erasure of the personal data and requests instead the restriction of their use instead. The controller no longer needs the personal data for the purposes of the processing, but they are required by the data subject for the establishment, exercise or defence of legal claims. The data subject has objected to processing pursuant to Article 21(1) of the GDPR pending the verification whether the legitimate grounds of the controller override those of the data subject. If one of the aforementioned conditions is met, and a data subject wishes to request the restriction of the processing of personal data stored us, he or she may at any time contact any employee of the controller. The employee will arrange the restriction of the processing. 

f.) Right to data portability Each data subject shall have the right granted by the European legislator, to receive the personal data concerning him or her, which was provided to a controller, in a structured, commonly used and machine-readable format. He or she shall have the right to transmit those data to another controller without hindrance from the controller to which the personal data have been provided, as long as the processing is based on consent pursuant to point (a) of Article 6(1) of the GDPR or point (a) of Article 9(2) of the GDPR, or on a contract pursuant to point (b) of Article 6(1) of the GDPR, and the processing is carried out by automated means, as long as the processing is not necessary for the performance of a task carried out in the public interest or in the exercise of official authority vested in the controller.

Furthermore, in exercising his or her right to data portability pursuant to Article 20(1) of the GDPR, the data subject shall have the right to have personal data transmitted directly from one controller to another, where technically feasible and when doing so does not adversely affect the rights and freedoms of others.

In order to assert the right to data portability, the data subject may at any time contact any employee. 

g.) Right to object Each data subject shall have the right granted by the European legislator to object, on grounds relating to his or her particular situation, at any time, to processing of personal data concerning him or her, which is based on point (e) or (f) of Article 6(1) of the GDPR. This also applies to profiling based on these provisions.

We shall no longer process the personal data in the event of the objection, unless we can demonstrate compelling legitimate grounds for the processing which override the interests, rights and freedoms of the data subject, or for the establishment, exercise or defence of legal claims.

If we process personal data for direct marketing purposes, the data subject shall have the right to object at any time to processing of personal data concerning him or her for such marketing. This applies to profiling to the extent that it is related to such direct marketing. If the data subject objects to the processing for direct marketing purposes, we will no longer process the personal data for these purposes.

In addition, the data subject has the right, on grounds relating to his or her particular situation, to object to processing of personal data concerning him or her for scientific or historical research purposes, or for statistical purposes pursuant to Article 89(1) of the GDPR, unless the processing is necessary for the performance of a task carried out for reasons of public interest. In order to exercise the right to object, the data subject may contact any employee. In addition, the data subject is free in the context of the use of information society services, and notwithstanding Directive 2002/58/EC, to use his or her right to object by automated means using technical specifications. 

h.) Automated individual decision-making, including profiling Each data subject shall have the right granted by the European legislator not to be subject to a decision based solely on automated processing, including profiling, which produces legal effects concerning him or her, or similarly significantly affects him or her, as long as the decision (1) is not is necessary for entering into, or the performance of, a contract between the data subject and a data controller, or (2) is not authorised by Union or Member State law to which the controller is subject and which also lays down suitable measures to safeguard the data subject’s rights and freedoms and legitimate interests, or (3) is not based on the data subject’s explicit consent.

If the decision (1) is necessary for entering into, or the performance of, a contract between the data subject and a data controller, or (2) it is based on the data subject’s explicit consent, we shall implement suitable measures to safeguard the data subject’s rights and freedoms and legitimate interests, at least the right to obtain human intervention on the part of the controller, to express his or her point of view and contest the decision.

If the data subject wishes to exercise the rights concerning automated individual decision-making, he or she may, at any time, contact any employee. i.) Right to withdraw data protection consent Each data subject shall have the right granted by the European legislator to withdraw his or her consent to processing of his or her personal data at any time.

If the data subject wishes to exercise the right to withdraw the consent, he or she may, at any time, contact any employee.

Legal basis for the processing

Art. 6(1) lit. a GDPR serves as the legal basis for processing operations for which we obtain consent for a specific processing purpose. If the processing of personal data is necessary for the performance of a contract to which the data subject is party, as is the case, for example, when processing operations are necessary for the supply of goods or to provide any other service, the processing is based on Article 6(1) lit. b GDPR. The same applies to such processing operations which are necessary for carrying out pre-contractual measures, for example in the case of inquiries concerning our products or services. Is our company subject to a legal obligation by which processing of personal data is required, such as for the fulfillment of tax obligations, the processing is based on Art. 6(1) lit. c GDPR. In rare cases, the processing of personal data may be necessary to protect the vital interests of the data subject or of another natural person. This would be the case, for example, if a visitor were injured in our company and his name, age, health insurance data or other vital information would have to be passed on to a doctor, hospital or other third party. Then the processing would be based on Art. 6(1) lit. d GDPR. Finally, processing operations could be based on Article 6(1) lit. f GDPR. This legal basis is used for processing operations which are not covered by any of the abovementioned legal grounds, if processing is necessary for the purposes of the legitimate interests pursued by our company or by a third party, except where such interests are overridden by the interests or fundamental rights and freedoms of the data subject which require protection of personal data. Such processing operations are particularly permissible because they have been specifically mentioned by the European legislator. He considered that a legitimate interest could be assumed if the data subject is a client of the controller (Recital 47 Sentence 2 GDPR).

Routine erasure and blocking of personal data

The data controller shall process and store the personal data of the data subject only for the period necessary to achieve the purpose of storage, or as far as this is granted by the European legislator or other legislators in laws or regulations to which the controller is subject to. If the storage purpose is not applicable, or if a storage period prescribed by the European legislator or another competent legislator expires, the personal data are routinely blocked or erased in accordance with legal requirements.

The legitimate interests pursued by the controller or by a third party

Where the processing of personal data is based on Article 6(1) lit. f GDPR our legitimate interest is to carry out our business in favour of the well-being of all our employees and the shareholders.

Period for which the personal data will be stored

The criteria used to determine the period of storage of personal data is the respective statutory retention period. After expiration of that period, the corresponding data is routinely deleted, as long as it is no longer necessary for the fulfillment of the contract or the initiation of a contract.

Provision of personal data as statutory or contractual requirement; Requirement necessary to enter into a contract; Obligation of the data subject to provide the personal data; possible consequences of failure to provide such data.

We clarify that the provision of personal data is partly required by law (e.g. tax regulations) or can also result from contractual provisions (e.g. information on the contractual partner). Sometimes it may be necessary to conclude a contract that the data subject provides us with personal data, which must subsequently be processed by us. The data subject is, for example, obliged to provide us with personal data when our company signs a contract with him or her. The non-provision of the personal data would have the consequence that the contract with the data subject could not be concluded. Before personal data is provided by the data subject, the data subject must contact any employee.

The employee clarifies to the data subject whether the provision of the personal data is required by law or contract or is necessary for the conclusion of the contract, whether there is an obligation to provide the personal data and the consequences of non-provision of the personal data.

Payment Method: Data protection provisions about the use of PayPal as a payment processor

On this website, the controller has integrated components of PayPal. PayPal is an online payment service provider. Payments are processed via PayPal accounts, which represent virtual private or business accounts. PayPal is also able to process virtual payments through credit cards when a user does not have a PayPal account. A PayPal account is managed via an email address, which is why there are no classic account numbers. PayPal makes it possible to trigger online payments to third parties or to receive payments. PayPal also accepts trustee functions and offers buyer protection services. The European operating company of PayPal is PayPal (Europe) S.à.r.l. & Cie. S.C.A., 22-24 Boulevard Royal, 2449 Luxembourg, Luxembourg. If the data subject chooses “PayPal” as the payment option in the online shop during the ordering process, we automatically transmit the data of the data subject to PayPal. By selecting this payment option, the data subject agrees to the transfer of personal data required for payment processing. The personal data transmitted to PayPal is usually first name, last name, address, email address, IP address, telephone number, mobile phone number, or other data necessary for payment processing. The processing of the purchase contract also requires such personal data, which are in connection with the respective order. The transmission of the data is aimed at payment processing and fraud prevention. The controller will transfer personal data to PayPal, in particular, if a legitimate interest in the transmission is given. The personal data exchanged between PayPal and the controller for the processing of the data will be transmitted by PayPal to economic credit agencies. This transmission is intended for identity and creditworthiness checks. PayPal will, if necessary, pass on personal data to affiliates and service providers or subcontractors to the extent that this is necessary to fulfill contractual obligations or for data to be processed in the order. The data subject has the possibility to revoke consent for the handling of personal data at any time from PayPal. A revocation shall not have any effect on personal data which must be processed, used or transmitted in accordance with (contractual) payment processing. The applicable data protection provisions of PayPal may be retrieved under https://www.paypal.com/us/webapps/mpp/ua/privacy-full.

Registration on our website

The data subject has the possibility to register on the website of the controller with the indication of personal data. Which personal data are transmitted to the controller is determined by the respective input mask used for the registration. The personal data entered by the data subject are collected and stored exclusively for internal use by the controller, and for his own purposes. The controller may request transfer to one or more processors (e.g. a parcel service) that also uses personal data for an internal purpose which is attributable to the controller. By registering on the website of the controller, the IP address—assigned by the Internet service provider (ISP) and used by the data subject—date, and time of the registration are also stored. The storage of this data takes place against the background that this is the only way to prevent the misuse of our services, and, if necessary, to make it possible to investigate committed offenses. Insofar, the storage of this data is necessary to secure the controller. This data is not passed on to third parties unless there is a statutory obligation to pass on the data, or if the transfer serves the aim of criminal prosecution.

The registration of the data subject, with the voluntary indication of personal data, is intended to enable the controller to offer the data subject contents or services that may only be offered to registered users due to the nature of the matter in question. Registered persons are free to change the personal data specified during the registration at any time, or to have them completely deleted from the data stock of the controller.

The data controller shall, at any time, provide information upon request to each data subject as to what personal data are stored about the data subject. In addition, the data controller shall correct or erase personal data at the request or indication of the data subject, insofar as there are no statutory storage obligations. The entirety of the controller’s employees are available to the data subject in this respect as contact persons.

Newsletter Subscription

On our website, users are given the opportunity to subscribe to our enterprise’s newsletter. The input mask used for this purpose determines what personal data are transmitted, as well as when the newsletter is ordered from the controller.

We inform our customers and business partners regularly by means of a newsletter about enterprise offers. The enterprise’s newsletter may only be received by the data subject if (1) the data subject has a valid email address and (2) the data subject registers for the newsletter shipping. A confirmation email will be sent to the email address registered by a data subject for the first time for newsletter shipping, for legal reasons, in the double opt-in procedure. This confirmation email is used to prove whether the owner of the email address as the data subject is authorized to receive the newsletter.

During the registration for the newsletter, we also store the IP address of the computer system assigned by the Internet service provider (ISP) and used by the data subject at the time of the registration, as well as the date and time of the registration. The collection of this data is necessary in order to understand the (possible) misuse of the email address of a data subject at a later date, and it therefore serves the aim of the legal protection of the controller.

The personal data collected as part of a registration for the newsletter will only be used to send our newsletter. In addition, subscribers to the newsletter may be informed by email, as long as this is necessary for the operation of the newsletter service or a registration in question, as this could be the case in the event of modifications to the newsletter offer, or in the event of a change in technical circumstances. There will be no transfer of personal data collected by the newsletter service to third parties. The subscription to our newsletter may be terminated by the data subject at any time. The consent to the storage of personal data, which the data subject has given for shipping the newsletter, may be revoked at any time. For the purpose of revocation of consent, a corresponding link is found in each newsletter. It is also possible to unsubscribe from the newsletter at any time directly on the website of the controller, or to communicate this to the controller in a different way.

Newsletter Tracking

Our newsletters contain tracking pixels. A tracking pixel is a miniature graphic embedded in such emails, which are sent in HTML format to enable log file recording and analysis. This allows a statistical analysis of the success or failure of online marketing campaigns. Based on the embedded tracking pixel, we may see if and when an email was opened by a data subject, and which links in the email were called up by data subjects.

Such personal data collected in the tracking pixels contained in the newsletters are stored and analyzed by the controller in order to optimize the shipping of the newsletter, as well as to adapt the content of future newsletters even better to the interests of the data subject. This personal data will not be passed on to third parties. Data subjects are at any time entitled to revoke their declaration of consent to receive newsletters.

After a revocation, these personal data will be deleted by the controller. We automatically regard a withdrawal from the receipt of the newsletter as a revocation.

Contact possibility via the website

Our website contains information that enables a quick electronic contact to our enterprise. If a data subject contacts the controller by email, support ticket or via a contact form, the personal data transmitted by the data subject are automatically stored. Such personal data transmitted on a voluntary basis by a data subject to the data controller are stored for the purpose of processing or contacting the data subject. There is no transfer of this personal data to third parties.

Comments function in the blog on the website

We offer users the possibility to leave individual comments on individual blog contributions on a blog, which is on the website of the controller. A blog is a web-based, publicly-accessible portal, through which one or more people called bloggers or web-bloggers may post articles or write down thoughts in blog posts. Blog posts may usually be commented by third parties.

If a data subject leaves a comment on the blog published on this website, the comments made by the data subject are also stored and published, as well as information on the date of the commentary and on the user’s (pseudonym) chosen by the data subject. In addition, the IP address assigned by the Internet service provider (ISP) to the data subject is also logged. This storage of the IP address takes place for security reasons, and in case the data subject violates the rights of third parties, or posts illegal content through a given comment. The storage of these personal data is, therefore, in the own interest of the data controller, so that he can exculpate in the event of an infringement.

This collected personal data will not be passed to third parties, unless such a transfer is required by law or serves the aim of the defense of the data controller.

This Privacy Policy is effective from 25th May 2018.

Panoramica

La protezione dei dati è per noi la massima priorità qui a Opal Auctions . L'uso del nostro sito Web è possibile senza alcuna indicazione di dati personali; tuttavia, se l'interessato desidera utilizzare servizi aziendali speciali tramite il nostro sito Web, potrebbe essere necessario il trattamento dei dati personali. Se il trattamento dei dati personali è necessario e non esiste una base legale per tale trattamento, generalmente otteniamo il consenso dell'interessato.

Il trattamento di dati personali, come il nome, l'indirizzo, l'indirizzo e-mail o il numero di telefono di una persona interessata deve essere sempre in linea con il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e in conformità con le normative sulla protezione dei dati specifiche del paese applicabili a noi. Attraverso questa politica di protezione dei dati, vorremmo informare il pubblico in generale sulla natura, la portata e lo scopo dei dati personali che raccogliamo, utilizziamo ed elaboriamo. Inoltre, le persone interessate sono informate, mediante questa dichiarazione sulla protezione dei dati, dei diritti a cui hanno diritto.

In qualità di responsabile del trattamento, abbiamo implementato numerose misure tecniche e organizzative per garantire la protezione più completa dei dati personali elaborati attraverso questo sito Web. Tuttavia, le trasmissioni di dati basate su Internet possono in linea di principio presentare lacune di sicurezza, pertanto la protezione assoluta potrebbe non essere garantita. Nome e indirizzo del responsabile del trattamento ai fini del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), altre leggi sulla protezione dei dati applicabili negli Stati membri dell'Unione Europea e altre disposizioni relative alla protezione dei dati sono:

  • NOME COMMERCIALE: My Gem Pty Ltd
  • INDIRIZZO: 23 Surfers Avenue
  • CODICE POSTALE E CITTÀ: Mermaid Waters, 4218
  • PAESE: Australia
  • TELEFONO: +61 418 151 227
  • CONTATTA E-MAIL: opals@hotmail.com

definizioni

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati si basa sui termini utilizzati dal legislatore europeo per l'adozione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). La nostra dichiarazione sulla protezione dei dati dovrebbe essere leggibile e comprensibile per il pubblico in generale, nonché per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantire ciò, vorremmo innanzitutto spiegare la terminologia utilizzata. In questa dichiarazione sulla protezione dei dati, utilizziamo i seguenti termini:

a.) Dati personali Per dati personali si intendono tutte le informazioni relative a una persona fisica identificata o identificabile ("soggetto dei dati"). Una persona fisica identificabile è una persona che può essere identificata, direttamente o indirettamente, in particolare facendo riferimento a un identificatore come un nome, un numero di identificazione, dati sulla posizione, un identificatore online o uno o più fattori specifici del fisico, fisiologico, identità genetica, mentale, economica, culturale o sociale di quella persona fisica.

b.) Interessato L'interessato è una persona fisica identificata o identificabile, i cui dati personali sono elaborati dal responsabile del trattamento responsabile.

c.) Elaborazione L' elaborazione è qualsiasi operazione o insieme di operazioni eseguite su dati personali o su insiemi di dati personali, anche con mezzi automatizzati, quali raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o alterazione, recupero, consultazione, uso, divulgazione mediante trasmissione, diffusione o altrimenti messa a disposizione, allineamento o combinazione, limitazione, cancellazione o distruzione.

d.) Limitazione del trattamento La limitazione del trattamento è la marcatura dei dati personali memorizzati con l'obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.

e.) Profilazione Per profilazione si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell'uso di dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti le prestazioni di tale persona fisica sul lavoro, situazione economica, salute, preferenze personali, interessi, affidabilità, comportamento, posizione o movimenti.

f.) Pseudonimizzazione La pseudonimizzazione è il trattamento di dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un soggetto specifico senza l'uso di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e siano soggette a misure organizzative per garantire che i dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

g.) Titolare o responsabile del trattamento Responsabile o responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, l'agenzia o altro ente che, da solo o congiuntamente con altri, determina le finalità e le modalità del trattamento dei dati personali ; se le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, il responsabile del trattamento o i criteri specifici per la sua nomina possono essere previsti dal diritto dell'Unione o degli Stati membri.

h.) Processore Il processore è una persona fisica o giuridica, autorità pubblica, agenzia o altro ente che elabora i dati personali per conto del responsabile del trattamento.

i.) Destinatario Il destinatario è una persona fisica o giuridica, un'autorità pubblica, un'agenzia o un altro ente a cui vengono divulgati i dati personali, sia che si tratti di una terza parte o meno. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere dati personali nel quadro di una particolare inchiesta conformemente al diritto dell'Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari; il trattamento di tali dati da parte di tali autorità pubbliche deve essere conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.

j.) Terze parti Le terze parti sono persone fisiche o giuridiche, autorità pubbliche, agenzie o enti diversi dall'interessato, il responsabile del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone che, sotto l'autorità diretta del responsabile del trattamento o del responsabile del trattamento, sono autorizzati al trattamento dei dati personali.

k.) Consenso Il consenso dell'interessato è qualsiasi indicazione libera, specifica, informata e inequivocabile dei desideri dell'interessato con la quale lui o lei, con una dichiarazione o con una chiara azione affermativa, significa accordo al trattamento dei dati personali relativi a lui o lei.

Biscotti

Il nostro sito Web utilizza i cookie. I cookie sono file di testo che vengono memorizzati in un sistema informatico tramite un browser Internet.

Molti siti e server Internet utilizzano i cookie. Molti cookie contengono un ID cookie. Un ID cookie è un identificatore univoco del cookie. È costituito da una stringa di caratteri attraverso la quale è possibile assegnare pagine e server Internet allo specifico browser Internet in cui è stato memorizzato il cookie. Ciò consente ai siti e ai siti Internet visitati di differenziare il singolo browser dell'interessato dagli altri browser Internet che contengono altri cookie. Un browser Internet specifico può essere riconosciuto e identificato utilizzando l'ID cookie univoco.

Attraverso l'uso dei cookie, possiamo fornire agli utenti di questo sito Web servizi più user-friendly che non sarebbero possibili senza l'impostazione dei cookie.

Tramite un cookie, le informazioni e le offerte sul nostro sito Web possono essere ottimizzate tenendo presente l'utente. I cookie ci consentono, come accennato in precedenza, di riconoscere gli utenti del nostro sito Web. Lo scopo di questo riconoscimento è di facilitare agli utenti l'utilizzo del nostro sito Web. L'utente del sito Web che utilizza i cookie, ad esempio, non deve inserire i dati di accesso ogni volta che si accede al sito Web, poiché questo viene acquisito dal sito Web e il cookie viene quindi memorizzato sul sistema informatico dell'utente. Un altro esempio è il cookie di un carrello in un negozio online. Il negozio online ricorda gli articoli che un cliente ha inserito nel carrello virtuale tramite un cookie. L'interessato può, in qualsiasi momento, impedire l'impostazione dei cookie attraverso il nostro sito Web mediante un'impostazione corrispondente del browser Internet utilizzato e può quindi negare in modo permanente l'impostazione dei cookie. Inoltre, i cookie già impostati possono essere eliminati in qualsiasi momento tramite un browser Internet o altri programmi software. Questo è possibile in tutti i browser Internet più diffusi. Se l'interessato disattiva l'impostazione dei cookie nel browser Internet utilizzato, non tutte le funzioni del nostro sito Web potrebbero essere completamente utilizzabili.

Raccolta di dati e informazioni generali

Il nostro sito Web raccoglie una serie di dati e informazioni generali quando una persona interessata o un sistema automatizzato richiama il sito Web. Questi dati e informazioni generali sono memorizzati nei file di registro del server. Potrebbero essere raccolti (1) i tipi di browser e le versioni utilizzate, (2) il sistema operativo utilizzato dal sistema di accesso, (3) il sito Web da cui un sistema di accesso raggiunge il nostro sito Web (i cosiddetti referrer), (4) il sottotitolo -siti web, (5) la data e l'ora dell'accesso al sito Internet, (6) un indirizzo di protocollo Internet (indirizzo IP), (7) il fornitore di servizi Internet del sistema di accesso e (8) altri dati simili e informazioni che possono essere utilizzate in caso di attacchi ai nostri sistemi informatici.

Quando si utilizzano questi dati e informazioni generali, non traggiamo alcuna conclusione sull'interessato. Piuttosto, queste informazioni sono necessarie per (1) fornire correttamente il contenuto del nostro sito Web, (2) ottimizzare il contenuto del nostro sito Web e la sua pubblicità, (3) garantire la fattibilità a lungo termine dei nostri sistemi informatici e della tecnologia del sito Web e (4) fornire alle autorità di contrasto le informazioni necessarie per perseguire penalmente un attacco informatico. Pertanto, analizziamo statisticamente i dati e le informazioni raccolti in forma anonima, con l'obiettivo di aumentare la protezione e la sicurezza dei dati della nostra azienda e garantire un livello ottimale di protezione per i dati personali che elaboriamo. I dati anonimi dei file di registro del server vengono archiviati separatamente da tutti i dati personali forniti da una persona interessata.

Protezione speciale dei dati personali dei minori

I minori meritano una protezione specifica per quanto riguarda i loro dati personali, poiché possono essere meno consapevoli dei rischi, delle conseguenze e delle garanzie in questione e dei loro diritti in relazione al trattamento dei dati personali. Tale protezione specifica dovrebbe, in particolare, applicarsi all'uso di dati personali di minori a fini di marketing o creazione di profili di personalità o utente e la raccolta di dati personali relativi a minori quando si utilizzano servizi offerti direttamente a un minore. Il consenso del titolare della responsabilità genitoriale non dovrebbe essere necessario nel contesto di servizi di prevenzione o consulenza offerti direttamente a un minore.

Diritti dell'interessato

a.) Diritto di conferma Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ottenere dal responsabile del trattamento la conferma dell'eventuale trattamento dei dati personali che lo riguardano. Se l'interessato desidera avvalersi di questo diritto di conferma, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente del responsabile del trattamento.

b.) Diritto di accesso Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ottenere dal responsabile del trattamento informazioni gratuite sui propri dati personali archiviati in qualsiasi momento e una copia di tali informazioni. Inoltre, le direttive e i regolamenti europei garantiscono all'interessato l'accesso alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare destinatari in paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. ove possibile, il periodo previsto per il quale verranno conservati i dati personali o, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l'esistenza del diritto di chiedere al responsabile del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali riguardanti l'interessato o di opporsi a tale trattamento;
  6. l'esistenza del diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
  7. se i dati personali non sono raccolti dall'interessato, eventuali informazioni disponibili sulla loro fonte;
  8. l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, del regolamento generale sulla protezione dei dati e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica in questione, nonché sul significato e sulle conseguenze previste della tale trattamento per l'interessato.

Inoltre, l'interessato ha diritto di ottenere informazioni sul trasferimento di dati personali verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale. In tal caso, l'interessato ha il diritto di essere informato delle garanzie appropriate relative al trasferimento.

Se l'interessato desidera avvalersi di questo diritto di accesso, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente del responsabile del trattamento.

c.) Diritto di rettifica Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ottenere senza indebito ritardo dal responsabile del trattamento la rettifica di dati personali inesatti che lo riguardano. Tenendo conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha diritto di ottenere il completamento dei dati personali incompleti, anche mediante una dichiarazione integrativa.

Se l'interessato desidera esercitare questo diritto di rettifica, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente del responsabile del trattamento.

d.) Diritto alla cancellazione (Diritto all'oblio) Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ottenere dal responsabile del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza indebito ritardo e il responsabile del trattamento ha l'obbligo di cancellare i dati personali senza indebito ritardo qualora si applichi uno dei seguenti motivi, a condizione che il trattamento non sia necessario:

  1. I dati personali non sono più necessari in relazione alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati.
  2. L'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), del GDPR o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), del GDPR e in assenza di altri motivi giuridici per l'elaborazione.
  3. L'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, del GDPR e non vi sono motivi legittimi prevalenti per il trattamento o l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2, del GDPR.
  4. I dati personali sono stati trattati illegalmente.
  5. I dati personali devono essere cancellati per ottemperare a un obbligo legale nel diritto dell'Unione o degli Stati membri a cui è soggetto il responsabile del trattamento.
  6. I dati personali sono stati raccolti in relazione all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1, del GDPR.

Se si applica una delle ragioni sopra menzionate e una persona interessata desidera richiedere la cancellazione dei dati personali da noi archiviati, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente del responsabile del trattamento. Un dipendente deve prontamente assicurarsi che la richiesta di cancellazione sia rispettata immediatamente. Il contatto può essere effettuato aprendo un ticket di supporto .

Laddove il responsabile del trattamento abbia reso pubblici i dati personali ed è tenuto, ai sensi dell'articolo 17, paragrafo 1, a cancellare i dati personali, il responsabile del trattamento, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione, adotta misure ragionevoli, comprese misure tecniche, per informare gli altri responsabili del trattamento che elaborano i dati personali che l'interessato ha richiesto la cancellazione da parte di tali responsabili del controllo di qualsiasi collegamento o copia o replica di tali dati personali, nella misura in cui il trattamento non è richiesto. Un dipendente organizzerà le misure necessarie in singoli casi.

e.) Diritto di limitazione del trattamento Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ottenere dal responsabile del trattamento la limitazione del trattamento laddove si verifichi una delle seguenti condizioni: l'accuratezza dei dati personali è contestata dall'interessato, per un periodo che consente al responsabile del trattamento di verificare l'esattezza dei dati personali. Il trattamento è illegale e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e richiede invece la limitazione del loro utilizzo. Il responsabile del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma sono richiesti dall'interessato per l'istituzione, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali. L'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, del GDPR in attesa della verifica se i motivi legittimi del responsabile del trattamento prevalgono su quelli dell'interessato. Se una delle condizioni di cui sopra è soddisfatta e l'interessato desidera richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali archiviati, può in qualsiasi momento contattare qualsiasi dipendente del responsabile del trattamento. Il dipendente organizzerà la limitazione del trattamento.

f.) Diritto alla portabilità dei dati Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di ricevere i dati personali che lo riguardano, che sono stati forniti a un responsabile del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da una macchina. Avrà il diritto di trasmettere tali dati a un altro responsabile del trattamento senza impedimenti dal responsabile del trattamento a cui sono stati forniti i dati personali, a condizione che il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), del il GDPR o l'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), del GDPR o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del GDPR, e il trattamento è effettuato con mezzi automatizzati, purché il trattamento non è necessario per l'esecuzione di un compito svolto nell'interesse pubblico o nell'esercizio dell'autorità ufficiale conferita al responsabile del trattamento.

Inoltre, nell'esercizio del suo diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell'articolo 20, paragrafo 1, del GDPR, l'interessato ha il diritto di trasmettere i dati personali direttamente da un responsabile del trattamento a un altro, laddove tecnicamente fattibile e, nel farlo, non incide negativamente sui diritti e sulle libertà altrui.

Al fine di far valere il diritto alla portabilità dei dati, l'interessato può in qualsiasi momento contattare qualsiasi dipendente.

g.) Diritto di opposizione Ogni persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di opporsi, per motivi relativi alla propria situazione particolare, in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, che si basa sul punto (e) o (f) dell'articolo 6 (1) del GDPR. Ciò vale anche per la profilazione basata su queste disposizioni.

Non elaboreremo più i dati personali in caso di opposizione, a meno che non possiamo dimostrare validi motivi legittimi per il trattamento che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell'interessato, o per l'istituzione, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali.

Se trattiamo dati personali per scopi di marketing diretto, l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano per tale marketing. Ciò si applica alla profilazione nella misura in cui è correlata a tale marketing diretto. Se l'interessato si oppone al trattamento per scopi di marketing diretto, non elaboreremo più i dati personali per tali scopi.

Inoltre, l'interessato ha il diritto, per motivi relativi alla sua situazione particolare, di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di ricerca scientifica o storica o a fini statistici ai sensi dell'articolo 89, paragrafo 1, del il GDPR, a meno che l'elaborazione non sia necessaria per l'esecuzione di un'attività svolta per motivi di interesse pubblico. Al fine di esercitare il diritto di opposizione, l'interessato può contattare qualsiasi dipendente. Inoltre, l'interessato è libero nel contesto dell'uso dei servizi della società dell'informazione e, nonostante la direttiva 2002/58 / CE, di utilizzare il proprio diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

h.) Processo decisionale individuale automatizzato, compresa la profilazione Ciascuna persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di non essere soggetta a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produce effetti giuridici che lo riguardano, o similmente influisce in modo significativo su di lui, a condizione che la decisione (1) non sia necessaria per stipulare o eseguire un contratto tra l'interessato e un responsabile del trattamento dei dati, o (2) non è autorizzato dall'Unione o dallo Stato membro la legge alla quale è soggetto il responsabile del trattamento e che prevede anche misure idonee a salvaguardare i diritti, le libertà e gli interessi legittimi dell'interessato, oppure (3) non si basa sul consenso esplicito dell'interessato.

Se la decisione (1) è necessaria per stipulare o eseguire un contratto tra l'interessato e un responsabile del trattamento dei dati, oppure (2) si basa sul consenso esplicito dell'interessato, implementeremo misure adeguate per salvaguardare il i diritti e le libertà dell'interessato e gli interessi legittimi, almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del responsabile del trattamento, per esprimere il suo punto di vista e contestare la decisione.

Se l'interessato desidera esercitare i diritti relativi al processo decisionale individuale automatizzato, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente. i.) Diritto di revoca del consenso alla protezione dei dati Ciascuna persona interessata ha il diritto concesso dal legislatore europeo di revocare il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali in qualsiasi momento.

Se l'interessato desidera esercitare il diritto di revoca del consenso, può, in qualsiasi momento, contattare qualsiasi dipendente.

Base giuridica per l'elaborazione

Arte. 6 (1) lit. un GDPR funge da base legale per le operazioni di elaborazione per le quali otteniamo il consenso per uno scopo di elaborazione specifico. Se il trattamento dei dati personali è necessario per l'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte, come ad esempio quando le operazioni di trattamento sono necessarie per la fornitura di beni o per fornire qualsiasi altro servizio, il trattamento è in base all'articolo 6, paragrafo 1, lett. b GDPR. Lo stesso vale per le operazioni di trattamento necessarie per lo svolgimento di misure precontrattuali, ad esempio nel caso di domande relative ai nostri prodotti o servizi. La nostra società è soggetta a un obbligo legale in base al quale è richiesto il trattamento dei dati personali, come ad esempio per l'adempimento di obblighi fiscali, il trattamento si basa sull'art. 6 (1) lit. c GDPR. In rari casi, il trattamento dei dati personali può essere necessario per proteggere gli interessi vitali dell'interessato o di un'altra persona fisica. Questo sarebbe il caso, ad esempio, se un visitatore fosse ferito nella nostra azienda e il suo nome, l'età, i dati dell'assicurazione sanitaria o altre informazioni vitali dovessero essere trasmessi a un medico, un ospedale o altre terze parti. Quindi il trattamento si baserebbe sull'art. 6 (1) lit. d GDPR. Infine, le operazioni di trattamento potrebbero essere basate sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a). f GDPR. Questa base giuridica viene utilizzata per le operazioni di trattamento che non sono coperte da nessuno dei motivi legali sopra menzionati, se il trattamento è necessario ai fini degli interessi legittimi perseguiti dalla nostra società o da una terza parte, tranne nel caso in cui tali interessi siano sostituiti dagli interessi o diritti e libertà fondamentali dell'interessato che richiedono protezione dei dati personali. Tali operazioni di trattamento sono particolarmente consentite perché sono state specificamente menzionate dal legislatore europeo. Ha ritenuto che potesse essere assunto un interesse legittimo se l'interessato è un cliente del responsabile del trattamento (considerando 47 frase 2 GDPR).

Cancellazione periodica e blocco dei dati personali

Il responsabile del trattamento tratta e archivia i dati personali dell'interessato solo per il periodo necessario a conseguire lo scopo di conservazione, o nella misura in cui ciò è concesso dal legislatore europeo o da altri legislatori in leggi o regolamenti a cui è soggetto il responsabile del trattamento per. Se lo scopo di conservazione non è applicabile o se scade un periodo di conservazione prescritto dal legislatore europeo o da un altro legislatore competente, i dati personali vengono regolarmente bloccati o cancellati in conformità con i requisiti legali.

Gli interessi legittimi perseguiti dal responsabile del trattamento o da terzi

Laddove il trattamento dei dati personali si basi sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a). f GDPR il nostro interesse legittimo è quello di svolgere la nostra attività a favore del benessere di tutti i nostri dipendenti e azionisti.

Periodo durante il quale verranno archiviati i dati personali

I criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione dei dati personali sono i rispettivi periodi di conservazione previsti dalla legge. Dopo la scadenza di tale periodo, i dati corrispondenti vengono regolarmente eliminati, purché non siano più necessari per l'adempimento del contratto o l'avvio di un contratto.

Fornitura di dati personali come requisito legale o contrattuale; Requisito necessario per stipulare un contratto; Obbligo dell'interessato di fornire i dati personali; possibili conseguenze della mancata fornitura di tali dati.

Chiariamo che il conferimento dei dati personali è in parte richiesto dalla legge (ad es. Regolamenti fiscali) o può anche derivare da disposizioni contrattuali (ad es. Informazioni sul partner contrattuale). A volte può essere necessario stipulare un contratto che l'interessato ci fornisce dati personali, che devono successivamente essere elaborati da noi. L'interessato è, ad esempio, obbligato a fornirci dati personali quando la nostra azienda firma un contratto con lui o lei. La mancata fornitura dei dati personali avrebbe come conseguenza la conclusione del contratto con l'interessato. Prima che i dati personali vengano forniti dall'interessato, l'interessato deve contattare qualsiasi dipendente.

Il dipendente chiarisce all'interessato se la fornitura dei dati personali è richiesta dalla legge o dal contratto o è necessaria per la conclusione del contratto, se vi è l'obbligo di fornire i dati personali e le conseguenze della mancata fornitura del personale dati.

Metodo di pagamento: disposizioni sulla protezione dei dati sull'uso di PayPal come elaboratore di pagamenti

Su questo sito Web, il controller ha componenti integrati di PayPal. PayPal è un fornitore di servizi di pagamento online. I pagamenti vengono elaborati tramite conti PayPal, che rappresentano conti privati o aziendali virtuali. PayPal è anche in grado di elaborare pagamenti virtuali tramite carte di credito quando un utente non ha un conto PayPal. Un conto PayPal è gestito tramite un indirizzo e-mail, motivo per cui non ci sono numeri di conto classici. PayPal consente di attivare pagamenti online a terzi o ricevere pagamenti. PayPal accetta anche funzioni di trustee e offre servizi di protezione dell'acquirente. La società operativa europea di PayPal è PayPal (Europa) S.à.rl & Cie. SCA, 22-24 Boulevard Royal, 2449 Lussemburgo, Lussemburgo. Se l'interessato sceglie "PayPal" come opzione di pagamento nel negozio online durante il processo di ordinazione, trasmettiamo automaticamente i dati dell'interessato a PayPal. Selezionando questa opzione di pagamento, l'interessato accetta il trasferimento dei dati personali necessari per l'elaborazione del pagamento. I dati personali trasmessi a PayPal sono generalmente nome, cognome, indirizzo, indirizzo e-mail, indirizzo IP, numero di telefono, numero di cellulare o altri dati necessari per l'elaborazione del pagamento. Il trattamento del contratto di acquisto richiede anche tali dati personali, che sono in relazione con il rispettivo ordine. La trasmissione dei dati è finalizzata all'elaborazione dei pagamenti e alla prevenzione delle frodi. Il responsabile del trattamento trasferirà i dati personali a PayPal, in particolare se viene dato un interesse legittimo alla trasmissione. I dati personali scambiati tra PayPal e il responsabile del trattamento per il trattamento dei dati saranno trasmessi da PayPal alle agenzie di credito economiche. Questa trasmissione è destinata ai controlli di identità e affidabilità creditizia. PayPal, se necessario, trasmetterà i dati personali agli affiliati e ai fornitori di servizi o subappaltatori nella misura in cui ciò è necessario per adempiere agli obblighi contrattuali o per l'elaborazione dei dati nell'ordine. L'interessato ha la possibilità di revocare il consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento da PayPal. Una revoca non ha alcun effetto sui dati personali che devono essere elaborati, utilizzati o trasmessi in conformità con l'elaborazione del pagamento (contrattuale). Le disposizioni applicabili sulla protezione dei dati di PayPal possono essere recuperate alla pagina https://www.paypal.com/us/webapps/mpp/ua/privacy-full .

Registrazione sul nostro sito Web

L'interessato ha la possibilità di registrarsi sul sito Web del responsabile del trattamento con l'indicazione dei dati personali. Quali dati personali vengono trasmessi al controller è determinato dalla rispettiva maschera di input utilizzata per la registrazione. I dati personali inseriti dall'interessato vengono raccolti e archiviati esclusivamente per uso interno da parte del responsabile del trattamento e per i propri scopi. Il responsabile del trattamento può richiedere il trasferimento a uno o più elaboratori (ad esempio un servizio pacchi) che utilizza anche dati personali per uno scopo interno attribuibile al responsabile del trattamento. Registrandosi sul sito Web del responsabile del trattamento, vengono memorizzati anche l'indirizzo IP, assegnato dal provider di servizi Internet (ISP) e utilizzato dall'interessato, la data e l'ora della registrazione. L'archiviazione di questi dati avviene sullo sfondo del fatto che questo è l'unico modo per prevenire l'abuso dei nostri servizi e, se necessario, per consentire di indagare sui reati commessi. Pertanto, la memorizzazione di questi dati è necessaria per proteggere il controller. Questi dati non vengono trasmessi a terzi a meno che non vi sia un obbligo statutario di trasmettere i dati, o se il trasferimento ha lo scopo di perseguire penalmente.

La registrazione della persona interessata, con l'indicazione volontaria dei dati personali, ha lo scopo di consentire al responsabile del trattamento di offrire alla persona interessata contenuti o servizi che possono essere offerti solo agli utenti registrati a causa della natura della questione in questione. Le persone registrate sono libere di modificare i dati personali specificati durante la registrazione in qualsiasi momento o di eliminarli completamente dall'archivio dati del responsabile del trattamento.

Il responsabile del trattamento dei dati deve, in qualsiasi momento, fornire informazioni su richiesta a ciascun interessato in merito ai dati personali memorizzati sull'interessato. Inoltre, il titolare del trattamento corregge o cancella i dati personali su richiesta o indicazione dell'interessato, nella misura in cui non vi siano obblighi di conservazione previsti dalla legge. A tale proposito, tutti i dipendenti del responsabile del trattamento sono disponibili all'interessato come persone di contatto.

Sottoscrizione alla Newsletter

Sul nostro sito Web, gli utenti hanno la possibilità di iscriversi alla newsletter della nostra azienda. La maschera di input utilizzata a questo scopo determina quali dati personali vengono trasmessi, nonché quando la newsletter viene ordinata dal responsabile del trattamento.

Informiamo regolarmente i nostri clienti e partner commerciali mediante una newsletter sulle offerte aziendali. La newsletter dell'azienda può essere ricevuta dall'interessato solo se (1) l'interessato ha un indirizzo e-mail valido e (2) la persona interessata si registra per la spedizione della newsletter. Una e-mail di conferma verrà inviata per la prima volta all'indirizzo e-mail registrato da un soggetto dei dati per la spedizione della newsletter, per motivi legali, nella procedura di doppio consenso. Questa e-mail di conferma viene utilizzata per dimostrare se il proprietario dell'indirizzo e-mail come soggetto dei dati è autorizzato a ricevere la newsletter.

Durante la registrazione alla newsletter, memorizziamo anche l'indirizzo IP del sistema informatico assegnato dal provider di servizi Internet (ISP) e utilizzato dall'interessato al momento della registrazione, nonché la data e l'ora della registrazione. La raccolta di questi dati è necessaria al fine di comprendere il (possibile) uso improprio dell'indirizzo e-mail di un soggetto dei dati in un secondo momento, e quindi serve allo scopo della protezione legale del responsabile del trattamento.

I dati personali raccolti nell'ambito di una registrazione alla newsletter verranno utilizzati esclusivamente per l'invio della nostra newsletter. Inoltre, gli abbonati alla newsletter possono essere informati via e-mail, a condizione che ciò sia necessario per il funzionamento del servizio di newsletter o una registrazione in questione, come potrebbe essere il caso in caso di modifiche all'offerta della newsletter, o in l'evento di un cambiamento nelle circostanze tecniche. Non ci sarà alcun trasferimento di dati personali raccolti dal servizio newsletter a terzi. L'iscrizione alla nostra newsletter può essere risolta dall'interessato in qualsiasi momento. Il consenso alla conservazione dei dati personali, che l'interessato ha fornito per la spedizione della newsletter, può essere revocato in qualsiasi momento. Ai fini della revoca del consenso, in ogni newsletter è presente un collegamento corrispondente. È anche possibile annullare l'iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento direttamente sul sito Web del controller o comunicarlo al controller in modo diverso.

Monitoraggio newsletter

Le nostre newsletter contengono pixel di tracciamento. Un pixel di tracciamento è un grafico in miniatura incorporato in tali e-mail, che vengono inviati in formato HTML per consentire la registrazione e l'analisi dei file di registro. Ciò consente un'analisi statistica dell'esito positivo o negativo delle campagne di marketing online. In base al pixel di tracciamento incorporato, possiamo vedere se e quando un'e-mail è stata aperta da un soggetto dei dati e quali collegamenti nell'e-mail sono stati richiamati dagli interessati.

Tali dati personali raccolti nei pixel di tracciamento contenuti nelle newsletter vengono archiviati e analizzati dal responsabile del trattamento al fine di ottimizzare la spedizione della newsletter, nonché di adattare ulteriormente il contenuto delle future newsletter agli interessi dell'interessato. Questi dati personali non saranno trasmessi a terzi. Gli interessati hanno il diritto in qualsiasi momento di revocare la propria dichiarazione di consenso a ricevere newsletter.

Dopo una revoca, questi dati personali verranno eliminati dal responsabile del trattamento. Consideriamo automaticamente un ritiro dal ricevimento della newsletter come una revoca.

Possibilità di contatto tramite il sito Web

Il nostro sito Web contiene informazioni che consentono un rapido contatto elettronico con la nostra azienda. Se una persona interessata contatta il responsabile del trattamento tramite e-mail, ticket di supporto o tramite un modulo di contatto, i dati personali trasmessi dalla persona interessata vengono automaticamente memorizzati. Tali dati personali trasmessi su base volontaria da una persona interessata al responsabile del trattamento sono archiviati allo scopo di elaborare o contattare l'interessato. Non vi è alcun trasferimento di questi dati personali a terzi.

I commenti funzionano nel blog sul sito Web

Offriamo agli utenti la possibilità di lasciare singoli commenti sui contributi dei singoli blog su un blog, che si trova sul sito Web del controller. Un blog è un portale web accessibile al pubblico, attraverso il quale una o più persone chiamate blogger o web-blogger possono pubblicare articoli o scrivere pensieri nei post del blog. I post sul blog possono essere in genere commentati da terze parti.

Se l'interessato lascia un commento sul blog pubblicato su questo sito Web, anche i commenti fatti dall'interessato vengono archiviati e pubblicati, nonché informazioni sulla data del commento e sull'utente (pseudonimo) scelto dall'interessato . Inoltre, viene registrato anche l'indirizzo IP assegnato dal provider di servizi Internet (ISP) all'interessato. Questa memorizzazione dell'indirizzo IP avviene per motivi di sicurezza e nel caso in cui l'interessato violi i diritti di terzi o pubblichi contenuti illegali attraverso un determinato commento. La conservazione di questi dati personali è, pertanto, nell'interesse del responsabile del trattamento dei dati, in modo tale che egli possa cancellare in caso di violazione.

Questi dati personali raccolti non saranno ceduti a terzi, a meno che tale trasferimento non sia richiesto dalla legge o serva allo scopo di difesa del responsabile del trattamento.

La presente Informativa sulla privacy è in vigore dal 25 maggio 2018.

Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

questo articolo è stato utile?

6 persone che hanno 6 questo articolo utile

Hai ancora domande?