Intermedio
In lavorazione...
History About Andamooka Opal and How To Treat It
Storia su Andamooka Opal e come trattarlo
Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

In lavorazione...

andamooka opal and everything you need to know

[Read Time: 10 minutes]

In South Australia Opal was first discovered at Andamooka during the 1930’s. The first Andamooka Opal was discovered by Sam Brookes and Roy Sheppard. Caught in a thunderstorm they sheltered under a tree when a pretty rock caught the corner of their eye. Smaller deposits were exposed afterwards including Lambina during 1930 and Stuart Creek in 1947. Opal at Andamooka exists in the thin marine ‘Bulldog Shale’ which is the significant portion of the Marree Subgroup of the Early Cretaceous period.

Summary

  • Andamooka is one of the oldest known opal fields in Australia

  • Opals from Andamooka have been used in the Queens Jewelry

  • Andomooka Opal can be treated with sugar to turn it black and improve the Opal play of color.

ANDAMOOKA OPAL HISTORY AND TREATMENTS

Famous Andamooka Opal

Andamooka Opal is also known as the “Queen’s Opal”. It was cut and set into an 18 carat palladium choker band in 1954. It was presented to Queen Elizabeth II on the event of her first authorized state trip to Australia. Nowadays the necklace and earrings are considered a significant part of Queen Elizabeth II’s special crown jewels. The final Opal weighed 203 carats.

content_1400641295jpg

Discovered during 1930, Andamooka is considered a one of Australia’s most prominent opal fields. It has generated some of the most attractive pieces or sets of opal such as “The Andamooka Matrix Opal”, which is also referred as “The Queen’s Opal” mentioned above. The word Andamooka is derived from an Aboriginal name, meaning ‘Large Waterhole’. It is situated 600 kilometres north of Adelaide, and is the only Australian city where none of the streets are named.

Andamooka Opal Treatment

The Andamooka opal mines are well-known for producing light opal, which compromises white, crystal opal, it is sometimes referred as “milk” opal.

Matrix Opal is a permeable opal, which originates from Andamooka, South Australia. A variety of boulder opal also appears in Andamooka. Most of the rock in the surrounding area is quartzite and so sometime the Opal forms in between this very ha rd rock. These are referred as the “painted ladies”.

painted lay andamooka opal

Andamooka matrix opal is regularly treated to improve the colour by creating a black body using black carbon. This treatment involves a chemical treatment that is applied to the entire stone. When it comes out of the earth, it can look quite pasty, but by treating it by means of a carbon dye method it ultimately looks like a more appealing Opal.

Once it is totally treated, it is known as Andamooka treated matrix opal. With a rich solution of sugar with water, it is usually followed by a phase of simmering in a bath with a resolute sulphuric acid. The sugars pierce in the limestone matrix, and then the acid cooks it and that turns the white sugar around the pockets of opal into a black carbon. The outcome is that the darkened matrix encloses the pockets of opal, which does not diffract light. Some miners took the originals and sold them overseas as Lightning Ridge Black opal. After the scam was revealed, there developed a time when no one would purchase treated matrix. But the remarkable colours and rich black matrix of the best gemstones actually does present the attributes that make the Lightning Ridge black opal famous. Treatment of these matrix stones involves a moderately simple method of processing the stones.

andamooka treated opalSometimes an epoxy glass resin is used to give the stones a beautiful shine. You can find it here.

2iha4rkylp9lgptu.jpg

Andamooka Dinosaur Bones

Dinosaur fossils and bones have been found in Andamooka and many are now in museums. Australian dinosaurs are from 100 to 240 million years old which puts them in the Jurassic and Cretaceous periods. Many countries have dinosaur bones but only in Australia have opalized dinosaurs been found as opalized fossil.

Andamooka Opal Price

Matrix opal can be quite reasonably priced, which is different with the authentic black opal. For the buyers, they should be aware with some opal dealer whether you are purchasing an authentic black or Andamooka matrix opal stones.

How To Treat Andamooka Matrix Opal

  • The equipment used is very basic. For the heating, use an old electric frypan with a thermostat control. It is very important not to overheat the opal as it can fracture when too hot.

  • Place a mixture of 1 cup of sugar (white or brown doesn’t seem to make any difference) in a pyrex or other heat resistant bowl with an equivalent amount of water and heated until the sugar is dissolved.

  • Set the frypan to about mid-range for the heating process. The pyrex bowl can be placed directly onto the frypan.

  • Before treating the matrix opal it needs to be cut and shaped and sanded but not polished. The opal should be dried thoroughly by light heating to remove any moisture from the fine pores in the stone. Avoid touching the stone with your fingers as oil from your fingers can affect the treatment.

  • The stone or stones are then placed in the sugar syrup solution and cooked for 8 hours plus. The time of cooking is a bit of a guess and depends on the porosity of the stones. Very porous matrix will absorb the sugar solution much more quickly than dense matrix. I do not know how to assess how long it will take but 8 hours seems a good start.

  • After cooking let them cool down. It may be necessary during this stage to add some more water to the sugar solution if it becomes too thick due to evaporation due to the cooking process.

  • THE NEXT STAGE IS A VERY DANGEROUS ONE AS IT INVOLVES THE USE OF HIGHLY CONCENTRATED SULPHURIC ACID. THIS IS VERY CORROSIVE AND THE FUMES CAN ALSO BE DANGEROUS.

  • Use 93% sulphuric acid obtained from a chemical supplier.

  • Place a small quantity in a pyrex bowl and place it in the frypan . The frypan is in a well ventilated shed.

  • When putting the acid into the bowl it is recommended to use rubber gloves and eye protection as the acid will badly burn you if it splashes onto your skin, so do be careful. Also never pour the acid into water as it will react violently and could splash you. Preferably use a mask also.

  • The stones are then carefully removed from the sugar solution with plastic tweezers (not metal ones as they will react with the acid) and then carefully placed in the acid after letting excess sugar solution drip off the stones. Don’t attempt to wipe the stones at this stage. The stones can then be cooked in the warmed acid for two hours plus. At this stage they will have changed colour. They can then be removed carefully with plastic tweezers and should be placed in another bowl with a weak sugar solution or a solution of bicarbonate of soda. This is to neutralise the acid.

  • After a few minutes they can then be admired although there is still the final polishing to be carried out. While wet you will see the amazing transformation that has taken place. The colors of the opal will now be clearly showing.

If the matrix was quite dense you should now be able to polish the stone. It is better not to use cerium oxide or tin oxide as the polishing compound can get into the pores and be seen as tiny white spots which can mar the surface. Use a leather lap with 50,000 grade diamond for the polishing.

Extra care needs to be taken not to apply too much pressure as this will generate a lot of heat and could crack the stone. The more porous matrix may not polish at all. If this is the case the surface can be covered with liquid glass to produce a highly polished surface. I will discuss this treatment in a different post.

Don’t forget to dispose the acid carefully. Add the acid to water very slowly and then bury it in the garden when it is very diluted. Do not add water to the acid as it will splutter and could easily splash onto you causing harm. If it does, liberally wash the affected area with water. If anyone has any comments on this treatment or any alternative treatments please feel free to comment. This process had worked for me and have some very beautiful stones which look very much like quality black opal and have cost very little in comparison.

Shop For Andamooka Opal

andamooka opal e tutto ciò che devi sapere

[Tempo di lettura: 10 minuti]

In Australia Meridionale l'Opale fu scoperta per la prima volta ad Andamooka negli anni '30. Il primo Andamooka Opal è stato scoperto da Sam Brookes e Roy Sheppard. Catturati da un temporale si ripararono sotto un albero quando una bella roccia prese la coda dell'occhio. Più piccoli giacimenti furono esposti in seguito, tra cui Lambina nel 1930 e Stuart Creek nel 1947. Opale ad Andamooka esiste nel sottilissimo 'Bulldog Shale' marino che è la porzione significativa del sottogruppo Marree del periodo Cretaceo primitivo.

Sommario

  • Andamooka è uno dei più antichi giacimenti di opale in Australia
  • Opali di Andamooka sono stati usati nei gioielli del Queens
  • Andomooka Opal può essere trattato con lo zucchero per renderlo nero e migliorare il gioco di colori Opal.

ANDAMOOKA OPAL HISTORY E TRATTAMENTI

Famoso Andamooka Opale

L'Opale di Andamooka è anche conosciuto come "l'Opale della Regina". E 'stato tagliato e incastonato in una band di choker in palladio di 18 carati nel 1954. È stato presentato alla Regina Elisabetta II in occasione del suo primo viaggio ufficiale in Australia. Oggigiorno la collana e gli orecchini sono considerati una parte significativa dei gioielli speciali della corona della Regina Elisabetta II. L'Opale finale pesava 203 carati.

content_1400641295jpg

Scoperto durante il 1930, Andamooka è considerato uno dei campi di opale più importanti d'Australia. Ha generato alcuni dei pezzi più interessanti o serie di opali come "The Andamooka Matrix Opal", che è anche indicato come "The Queen's Opal" di cui sopra. La parola Andamooka deriva da un nome aborigeno, che significa "grande pozza d'acqua". Si trova a 600 chilometri a nord di Adelaide ed è l'unica città australiana in cui nessuna delle strade prende il nome.

Andamooka Opal Treatment

Le miniere di opale di Andamooka sono famose per la produzione di opale chiaro, che compromette l'opale di cristallo bianco, a volte viene indicato come opale "latte".

Matrix Opal è un opale permeabile, originario di Andamooka, South Australia. Una varietà di opale boulder appare anche in Andamooka. La maggior parte della roccia nella zona circostante è di quarzite e così a volte l'opale si forma tra questo molto rock. Questi sono indicati come le "donne dipinte".

dipinto opaco andamooka laico

L'opale matriciale Andamooka viene regolarmente trattato per migliorare il colore creando un corpo nero con carbone nero. Questo trattamento comporta un trattamento chimico che viene applicato all'intera pietra. Quando esce dalla terra, può sembrare piuttosto pastoso, ma trattandolo per mezzo di un metodo di colorazione del carbone alla fine sembra un Opale più accattivante.

Una volta completamente trattato, è noto come opale matriciale trattato con Andamooka. Con una ricca soluzione di zucchero con acqua, di solito è seguita da una fase di bollire lentamente in un bagno con un acido solforico risoluto. Gli zuccheri penetrano nella matrice calcarea, e poi l'acido lo cuoce e questo trasforma lo zucchero bianco attorno alle tasche di opale in un carbone nero. Il risultato è che la matrice oscurata racchiude le tasche di opale, che non diffrangono la luce. Alcuni minatori hanno preso gli originali e li hanno venduti all'estero come l'opale Black Lightning Ridge. Dopo che la truffa è stata rivelata, si è sviluppato un momento in cui nessuno avrebbe acquistato la matrice trattata. Ma i colori straordinari e la ricca matrice nera delle migliori gemme in realtà presentano gli attributi che rendono famoso l'opale nero Lightning Ridge. Il trattamento di queste pietre di matrice comporta un metodo moderatamente semplice di elaborazione delle pietre.

eamooka trattato opale

Andamooka Dinosaur Bones

Fossili e ossa di dinosauri sono stati trovati in Andamooka e molti sono ora nei musei. I dinosauri australiani hanno tra i 100 ei 240 milioni di anni e li collocano nei periodi giurassico e cretaceo. Molti paesi hanno ossa di dinosauro ma solo in Australia sono stati trovati dinosauri opalizzati come fossili opalizzati .

Andamooka Opal Price

Matrix opale può essere abbastanza ragionevole, che è diverso con l'autentico opale nero. Per gli acquirenti, dovrebbero essere a conoscenza con qualche rivenditore di opali se stai acquistando un autentico nero o pietre opal matriciali Andamooka .

Come trattare Andamooka Matrix Opal

  • L'attrezzatura utilizzata è molto semplice. Per il riscaldamento, utilizzare una vecchia padella elettrica con un controllo del termostato. È molto importante non surriscaldare l'opale in quanto può fratturarsi quando è troppo caldo.
  • Metti una miscela di 1 tazza di zucchero (bianco o marrone non sembra fare alcuna differenza) in un pyrex o altra scodella resistente al calore con una quantità equivalente di acqua e riscaldata finché lo zucchero non si scioglie.
  • Impostare la padella a circa metà campo per il processo di riscaldamento. La ciotola in pyrex può essere posizionata direttamente sulla padella.
  • Prima di trattare l'opale della matrice deve essere tagliato, modellato e levigato ma non levigato. L'opale dovrebbe essere asciugato accuratamente con un leggero riscaldamento per rimuovere l'umidità dai pori fini nella pietra. Evitare di toccare la pietra con le dita, poiché l'olio delle dita può influire sul trattamento.
  • La pietra o le pietre vengono quindi poste nella soluzione di sciroppo di zucchero e cotte per 8 ore in più. Il tempo di cottura è un po 'approssimativo e dipende dalla porosità delle pietre. Una matrice molto porosa assorbirà la soluzione zuccherina molto più rapidamente rispetto alla matrice densa. Non so come valutare quanto tempo ci vorrà ma 8 ore sembrano un buon inizio.
  • Dopo la cottura, lasciali raffreddare. In questa fase potrebbe essere necessario aggiungere un po 'di acqua alla soluzione zuccherina se diventa troppo densa a causa dell'evaporazione dovuta al processo di cottura.
  • LA PROSSIMA TAPPA È MOLTO PERICOLOSA IN QUANTO RIGUARDA L'USO DI ACIDO SOLFORICO ALTAMENTE CONCENTRATO. QUESTO È MOLTO CORROSIVO E LE FUMI POSSONO ANCHE ESSERE PERICOLOSE.
  • Utilizzare acido solforico al 93% ottenuto da un fornitore chimico.
  • Metti una piccola quantità in una ciotola di pyrex e mettila nella padella. La padella si trova in un capannone ben ventilato.
  • Quando si inserisce l'acido nella ciotola si consiglia di utilizzare guanti di gomma e protezione per gli occhi poiché l'acido brucia gravemente se si spruzza sulla pelle, quindi fate attenzione. Inoltre non versare mai l'acido in acqua poiché reagirà violentemente e potrebbe schizzarvi. Preferibilmente usa anche una maschera.
  • Le pietre vengono quindi accuratamente rimosse dalla soluzione zuccherina con una pinzetta di plastica (non quelle di metallo poiché reagiscono con l'acido) e quindi posizionate con cura nell'acido dopo aver lasciato sgocciolare la soluzione di zucchero in eccesso sulle pietre. Non tentare di pulire le pietre in questa fase. Le pietre possono quindi essere cotte nell'acido caldo per due ore in più. A questo punto avranno cambiato colore. Possono quindi essere rimossi con cura con una pinzetta di plastica e devono essere collocati in un'altra ciotola con una soluzione di zucchero debole o una soluzione di bicarbonato di sodio. Questo è per neutralizzare l'acido.
  • Dopo pochi minuti possono essere ammirati anche se c'è ancora la lucidatura finale da eseguire. Mentre sei bagnato vedrai la straordinaria trasformazione che ha avuto luogo. I colori dell'opale ora stanno mostrando chiaramente.

Se la matrice fosse abbastanza densa ora dovresti essere in grado di lucidare la pietra. È meglio non usare ossido di cerio o ossido di stagno poiché il composto di lucidatura può penetrare nei pori ed essere visto come minuscole macchie bianche che possono rovinare la superficie. Utilizzare un giro di pelle con 50.000 gradi di diamante per la lucidatura.

Bisogna fare attenzione a non applicare troppa pressione in quanto ciò genererà molto calore e potrebbe rompere la pietra. La matrice più porosa potrebbe non lucidare affatto. Se questo è il caso, la superficie può essere coperta con un vetro liquido per produrre una superficie altamente lucida. Discuterò questo trattamento in un altro post.

Non dimenticare di smaltire l'acido con attenzione. Aggiungere l'acido all'acqua molto lentamente e poi seppellirlo in giardino quando è molto diluito. Non aggiungere acqua all'acido in quanto potrebbe scoppiare e potrebbe facilmente schizzare su di te causando danni. Se lo fa, lava abbondantemente la zona interessata con acqua. Se qualcuno ha commenti su questo trattamento o su eventuali trattamenti alternativi, non esitate a commentare. Questo processo ha funzionato per me e ha delle pietre molto belle che assomigliano molto all'opale nero di qualità e al confronto sono costate molto poco.

Acquista per Andamooka Opal

Questo testo è stato tradotto automaticamente. Spettacolo originale?

questo articolo è stato utile?

13 persone hanno trovato utile questo articolo

Commenti

Opalplusadmin

Information supplied by an Australian Opal cutter who has treated fairy opal and Andamooka matrix
TREATMENT FOR FAIRY OPAL AND ANDAMOOKA MATRIX WITH SUGAR ONLY.
MATERIALS
250 grams glucose, white castor sugar, pot or pressure cooker, plastic tweezers.
STEPS
-Pre shape the material
- Thoroughly dry the material in oven sun or hairdryer.
- Put water in pot on low temperature and add glucose and castor sugar. DO NOT BOIL.
-Place warmed stones into warm solution and cover the stone with liquid.
-leave on low temperature for 24 hours but DONT BOIL.
-Remove with tweezers and let cool. Use a paper town to wipe away access.
The next step is to carbonize the sugar in the stone. Place the stones on a metal or Pyrex dish and place in a kiln at 600 degrees for one hour. This will burn or carbonize the sugar in the stone.
_When the stones have cooled clean on a grinding wheel.
Remember to take all precautions with gloves and mask and clothing with good ventilation.
This is a natural product so results may vary a bit due to how porous the sandstone is. Some material will have to be treated a few times to get good results. You can also experiment with various temperatures as i like to cook with lower temperatures.
Remember to have experiment and have fun!

16th Apr 2020
Rws1st

At what temperature should you "Cook" the stones?

16th Sep 2016
Saywhere

Also you can boil your stones in sugar water, then dry your stones on low in an oven for half hour, then soak in vegetable oil over night and then wrap them in alfoil and place on an open flame until all the oil is burnt off (you will know when done as the flames stop). Then your ready to epoxy and sand to polish. Black shoe polish applied to the finished stone also helps the shine and might cover fine scratches apparently. Pretty drawn out process but well worth it if you master the epoxying/polishing process which I have not so I just buy mine from a reliable source at a very good price. Peace to the world. Sincerely.

3rd Jun 2016

Cerca il Opal Encyclopedia

A-Z Of Opals

A-Z Of Opals

A complete list of your favourite Opal from all over the world
31 articoli
Did you know?

Did you know?

Check out our fascinating information and articles on all things amazing in the Opal world
40 articoli
How To's

How To's

All of your favourite Opal How To's
18 articoli
News

News

What's trending in the Opal Industry
42 articoli
Opal Auctions  Verified Sellers

Opal Auctions Verified Sellers

Opal Auctions sellers who are approved as opal Verified Sellers
4 articoli
Opal Information

Opal Information

Information about Opal and its colorful history
104 articoli
Opal Stories

Opal Stories

Feel like reading a yarn or two?
6 articoli
Technical Opal Information

Technical Opal Information

All there is to know about Opals including Black Opals, Ethiopian Opals & Boulder Opal
15 articoli
Testimonials

Testimonials

Feedback from our VIP customers
5 articoli